Seguici
EventiNon mi ricordi nessuno – L’Artista che non c’era festeggia i suoi 18 anni
giovedì 15 Aprile 2021

Non mi ricordi nessuno – L’Artista che non c’era festeggia i suoi 18 anni

conducono Elisabetta Malantrucco e Francesco Paracchini || con con Pino Marino, Ilaria “Pilar” Patassini, Sara Jane Ceccarelli, Daniele De Gregori, Carlo Valente
Incontri | Musica
Evento online
Ore 21:00
PRENOTA ORA_

Giovedì 15 L’Artista che non c’era, concorso ideato e curato da L’Isola che non c’era, rivista che da venticinque anni si occupa di musica italiana a tutto tondo, festeggia la maggiore età ad Officina Pasolini. Perché anche se collocati in due geografie musicali diverse, Milano e Roma, seppur da prospettive diverse e con strumenti diversi, la sinergia tra L’Artista che non c’era e Officina Pasolini è evidente: sono due realtà che cercano di intercettare e valorizzare le nuove contaminazioni di cui la canzone si nutre; due realtà che coinvolgono tutti i protagonisti della filiera musicale in un’atmosfera di condivisione e scambio di esperienze. Quella del 2021 sarà un’edizione molto particolare, in cui si proverà a costruire un ponte partendo dal racconto dell’attività di L’Isola che non c’era e ripercorrendo la storia del Premio L’Artista che non c’era. Una storia lunga diciotto anni, che verrà raccontata sul palco tra ricordi e interventi musicali da Pino Marino, vincitore della prima edizione, Ilaria “Pilar” Patassini, docente di Officina e vincitrice della seconda edizione del concorso, Sara Jane Ceccarelli, vincitrice nel 2019, Daniele De Gregori, vincitore dell’ultima edizione, e Carlo Valente, ex allievo di Officina e finalista del concorso nel 2017. Ad arricchire l’incontro altri ospiti come Piero Fabrizi, docente di Officina e membro della Giuria Esterna del concorso. La serata che avrà come titolo Non mi ricordi nessuno, sarà moderata da Elisabetta Malantrucco, giornalista di riferimento nel mondo della radio e della critica musicale, insieme a Francesco Paracchini, che coordina la rivista ed è direttore artistico da quindici anni del premio.

 

Evento a porte chiuse, senza pubblico.

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X