Seguici

FAQ_

Che cos’è Officina Pasolini?

È un Laboratorio di Alta Formazione artistica della Regione Lazio, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, e un Hub culturale di eventi gratuiti per il pubblico.

Il percorso didattico del Laboratorio è unico?

No, ci sono tre sezioni distinte: Canzone, Teatro, Multimediale.

Tosca è la responsabile della sezione Canzone, Massimo Venturiello è responsabile della sezione Teatro e Simona Banchi è responsabile della sezione Multimediale.

Le tre sezioni sono completamente indipendenti, ma in costante interazione fra loro. Ogni sezione è composta da materie e docenti d’eccezione.

Posso iscrivermi a più di una sezione?

No, ogni persona si può iscrivere ad una sola sezione.

Quando scade il bando iscrizione per gli allievi?

Il bando scade alle 12 dell’8 novembre.

Cosa devo fare per iscrivermi?

Devi collegarti al link https://officinapasolini.it/bando2020/ e seguire le istruzioni inserendo i dati e il materiale richiesto. Per eventuali dubbi si può scrivere a info@officinapasolini.it. Qualora si riscontrassero dei problemi tecnici in fase di iscrizione invece è possibile segnalarli alla mail: assistenza@officinapasolini.it

Chi può partecipare?

Età compresa tra i 16 e i 29 anni, eventualmente elevabili a 36 per particolari meriti artistici. Nel bando sono riportati per esteso tutti i criteri di ammissione.

C’è una quota di iscrizione? Si paga?

No, per gli ammessi il percorso formativo della Regione Lazio è completamente gratuito.

Devo essere disoccupato o inoccupato per partecipare al bando?

Sì, per partecipare al bando bisogna essere disoccupati o inoccupati al momento della presentazione della candidatura.

Devo essere iscritto ad un Centro per l’impiego?

Si, i cittadini/e extracomunitari/e devono però essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

Il bando è rivolto solo a chi è residente nella regione Lazio?

No, in caso di ammissione basterà prendere il domicilio nella regione Lazio.

Possono partecipare i cittadini extracomunitari?

Sì, i cittadini/e extracomunitari/e devono però essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in
Italia.

Quando iniziano le lezioni?

Le lezioni inizieranno presumibilmente a gennaio 2021. I laboratori saranno biennali per le sezioni canzone e teatro e annuali per la sezione multimediale.

Il laboratorio rilascia un attestato?

Sì, alla fine del percorso formativo ti verrà rilasciato un attestato di attestato di qualifica professionale relativo al percorso effettuato: autore/cantautore/interprete di brani musicali nella sezione Canzone; attore nella sezione Teatro e videomaker nella sezione Multimediale.

Posso partecipare anche se sono uno studente universitario o del Conservatorio?

Si, puoi. Tieni però presente che la frequenza ai corsi è obbligatoria e oltre il 20% di assenze non potrà essere rilasciato l’attestato finale.

Quante ore prevedono i corsi e come saranno distribuite?

I corsi sono di 1000 ore annuali (700 di didattica + 300 di autoformazione).

Posso partecipare nuovamente se ho già frequentato uno dei corsi di Officina Pasolini?

No,  non potranno presentare domanda di partecipazione coloro che hanno già frequentato uno dei corsi delle precedenti edizioni del progetto.

Posso seguire solo una materia?

No, l’iscrizione ai corsi prevede la frequenza a tutta l’offerta formativa della sezione per cui ci si iscrive.

Quali sono le materie e i docenti?

A questo link puoi trovare l’offerta formativa e i docenti della sezione che ti interessa

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini mi assicura un lavoro?

No, ma ti dà la possibilità di conoscere e interagire con alcuni dei più grandi professionisti dei vari settori. Dal laboratorio che si è concluso a luglio molti dei diplomati hanno creato delle realtà produttive musicali, sono stati scritturati in compagnie teatrali e coinvolti in progetti Multimediali.

Gli eventi Hub di Officina Pasolini sono a pagamento?

No, gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti con prenotazione obbligatoria e disdetta tempestiva in caso di impossibilità di partecipazione. Visita la sezione EVENTI per conoscere quelli in programma.

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X