Seguici
News“Un nuovo cenacolo” di Tosca

“Un nuovo cenacolo” di Tosca



Molte volte mi sento dire: “Tosca io vorrei cantare, dove posso andare, con chi posso studiare? Ho finito il Conservatorio, ho finito il Dams, a chi mi posso rivolgere?” Non so – dico – fatti sentire. “Da chi? … Mi dicono che l’unica strada è partecipare ad un talent o farsi vedere in Tv …”

Non è facile trovare le risposte giuste, oggi va un po’ tutto in quella direzione, penso con una punta di depressione. Poi però succede come è successo a me un anno fa a Musicultura che da un ragazzo, un giovane musicista per altro bravissimo, che mi poneva  le stesse domande mi sono sentita dire: Ma perché devo andare a gareggiare se la mia unica voglia è quella di suonare, di cantare, se non mi interessa vincere o perdere, se non cerco un posto al sole, un pezzo per SanRemo, un pezzo per l’estate, uno per l’inverno, se non scrivo canzoni pensando: questo pezzo spacca, questo è una bomba, se voglio solo suonare la mia musica e farla ascoltare a chi ne ha voglia? Perché ridurre tutto a una gara? Io voglio suonare e vivere della mia musica!

A volte basta una risposta così per darti di nuovo la carica giusta. Ecco il motivo per cui sono felice di guidare questa divisione della Canzone. Se c’è un giovane musicista che pensa ancora così, non tutto è perduto, possiamo ancora crederci e pensare a questa ‘Officina Pasolini’ come a un posto calmo, tranquillo, dove non ci sono competizioni ma condivisioni, dove chiediamo ai ragazzi di portare il loro talento e gli promettiamo di affiancarli per far si che le loro doti si trasformino in ‘lavoro’. Non una scuola di canto ma un vero e proprio laboratorio artigianale della canzone   dove cercheremo di mettere insieme forze diverse, unendo autori  e compositori , cantanti e   produttori, tecnici e arrangiatori.

Tante le materie :

Interpretazione della canzone d’autore
Interpretazione della musica internazionale
Interpretazione della canzone teatrale
Fonetica nel canto
Solfeggio/Lettura spartito/Laboratorio applicato
Scrittura della musica
Scrittura del testo, traduzione e adattamento
Scrittura della canzone
Storia della canzone italiana, rock, folk e tecnologia musicale
Produzione Esecutiva
Produzione Artistica
Arrangiamento
Elementi di fonica
Interpretazione nel video e nel live

Con mia grande felicità  so che stanno  partecipando  al bando-docenti alcuni nomi fantastici del mondo della Canzone. L’Officina delle Arti sotto l’occhio vigile di Pier Paolo Pasolini, personaggio fra i più trasversali del panorama artistico italiano sarà un luogo dove ci si sporcherà le mani come in una vera e propria officina, dove si passeranno ore e ore non a curare la propria immagine, ma a curare il suono delle note, a forgiare le parole, a metterle bene, a girarle, a farle suonare, a scambiare gli accordi, a registrarli, a riscoprire insieme l’artigianalità di  questo mestiere. Quando   ho iniziato  ho fatto la mia prima audizione all’ RCA, davanti a Migliacci, Mattone, una giovane Mariella Nava, Mario Castelnuovo e tutti i dirigenti dell’RCA stessa.

Quei raduni erano gli ultimi incontri presso un luogo chiamato  Cenacolo, un posto dove gli artisti si incontravano per comporre e produrre insieme delle canzoni. C’erano cantautori , autori, arrangiatori  che passavano le loro giornate sotto la bandiera dello stare bene insieme nel nome della musica per passare poi magari ad  esibirsi in un altro luogo storico come il Folkstudio , padre di tutti i locali dal vivo di Roma.   Negli anni 90 , sempre  a Roma ,  noi allora giovani artisti abbiamo provato a ricreare dei locali di appartenenza: il Classico di Via Libetta ( dove mi sono fatta le ossa) , il Talent Scout, il Locale, il The Place..   Mi piacerebbe dar vita a qualcosa di simile, un nuovo cenacolo, che abbia in se la possibilità’ di creare forze nuove giovani che possano anche esibirsi e dar luogo  loro stessi ad  un nuovo ritrovo musicale ,

Con questo intento cercheremo di fissare degli appuntamenti live presso  L’Ambra alla Garbatella  per far esibire i ragazzi dal vivo. Ma non solo,  Officina Pasolini darà  la possibilità’ di   confrontarsi  e ascoltare  grandi della musica ,  attraverso incontri e Masterclass, E ancora offrirà’ una  proficua collaborazione con il Conservatorio  di Santa  Cecilia con un programma che stiamo definendo, attraverso uno scambio di lezioni da Officina  a Conservatorio e viceversa. Insomma  un lavoro duro e certosino,  niente false illusioni, niente fama effimera e repentina ma  un percorso  intimo e preciso  cercando di individuare l’unicità di questi giovani scelti e farli collaborare e interagire fra loro.

Officina Pasolini, un luogo che avrei voluto per me ed e’ anche Gratis….un miracolo !

Tosca

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X