Seguici
“Anni Felici” – Off l’estate non si spegne

“Anni Felici” – Off l’estate non si spegne

Il 5 ottobre a Officina Pasolini Hub è stato proiettato Anni felici, di Daniele Luchetti. A presentarlo sono stati lo stesso regista, Steve Della Casa, Claudio de Pasqualis, Tiziana Gazzini e Tiziana Quattrucci. Si è parlato di cinema, ma soprattutto di arte, di quel periodo di particolare vivacità artistica che ha caratterizzato Roma negli anni Settanta. Un decennio controverso, segnato da forti conflitti e cambiamenti sociali, ma che nel campo dell’arte ha rappresentato un momento particolarmente fertile e costruttivo. In parte ispirato all’infanzia di Daniele Luchetti, la pellicola racconta della storia d’amore burrascosa fra Guido (Kim Rossi Stuart), aspirante artista d’avanguardia, che si sente però imprigionato e frenato dalla famiglia, e sua moglie, Serena (Micaela Ramazzotti) che invece lo ama incondizionatamente. A vivere con loro i continui alti e bassi sentimentali sono i figli, trascinati nelle dinamiche complicate della coppia, ma in fondo felici anche in questa instabilità. Sullo sfondo, l’Italia degli anni Settanta con i suoi cambiamenti radicali: la rivoluzione sessuale e l’affermarsi del movimento femminista…

Foto di Emilia De Leonardis

Capture Studio Roma

 

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X