Seguici
DocentiAidan Zammit

Aidan Zammit

Docente di Assistenza alla produzione, programmazione, home recording | Sezione Canzone

Aidan Zammit è un compositore, produttore, arrangiatore, musicista e cantante. Nato a Malta, vive a Roma dal 1985. Ha collaborato con artisti come i Goblin, Mystic Diversions, Andrea Bocelli, Nicola Piovani, Mike Francis, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Niccolò Fabi, Antonello Venditti, Marco Mengoni, Il Volo, Vincenzo Cerami, Vintage Lounge Orchestra, Lorenzo Feliciati, Pasquale Filastò, Ornella Vanoni, Robbie Dupree, Marco Rinalduzzi, Simone Cristicchi, Bungaro, Tree Gees, Angelo Branduardi.
Zammit ha suonato e scritto per varie colonne sonore di produzioni cinematografiche, televisive e teatrali, spaziando tra i film di Benigni, documentari, cortometraggi d’autore e i cartoni dei Warner Bros. Ha scritto le musiche per vari spettacoli teatrali di Vincenzo Cerami. Lavora frequentemente per RAI TV e altre società televisive in Italia. In radio e tv ha lavoro con Max Giusti.
In 2009 si è unito ai Goblin, il noto gruppo progressive storico italiano. Attualmente fa parte anche della formazione Goblin Rebirth, registrando per la Relapse Records.
Al Festival di Sanremo del 2004 ha arrangiato e diretto la canzone Guardastelle (di Bungaro e Pino Romanelli) vincitrice del premio per la migliore musica.
Zammit è uno dei membri del gruppo “Mystic Diversions”, con 7 album e brani inclusi in oltre 150 compilation, pubblicati in tutto il mondo. Lo stesso gruppo produce gli album Vintage Lounge Orchestra – Chapter One e Chapter Two.
Nel 2009 l’album Fly Away – The music of David Foster è stato pubblicato con il contributo di Zammit come arrangiatore, tastierista e ai cori. Collaborano artisti internazionali come Jay Graydon, John Robinson, Neil Stubenhaus, Robbie Dupree e Arnold McCuller.
Nel 2013 ha diretto il concerto Una Notte Con Vinicius all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Nel cast Ornella Vanoni, Celso Fonseca, Selma Hernandes, Bungaro, Eddy Palermo, Carla Cocco e Orso Maria Guerrini.
Dal 2014 fa parte della band di Claudio Baglioni.
Dal 2017 fa parte del corpo docente all’ Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini.
Nel 2019 esce il suo album come solista “Exposed”.

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X