Seguici
EventiIl violinista sul tetto
Da domenica 28 Maggio 0400 a domenica 29 Maggio 2022

Il violinista sul tetto

Officina Pasolini celebra “il giorno della memoria” con un film sulle persecuzioni razziali nella Russia dei primi del Novecento. Il violinista sul tetto, imponente trasposizione cinematografica dell’omonimo musical portato per la prima volta in scena a Broadway nel 1964, racconta infatti la storia di una famiglia ebrea alle prese con le prime discriminazioni antisemite da parte dell’impero russo. La famiglia, per sfuggire ai pogrom decide quindi di emigrare in America, ma il viaggio si rivelerà pieno di traversie e difficoltà… La pellicola ha vinto tre Premi Oscar® (Migliore fotografia, Miglior sonoro, Migliore colonna sonora), mentre Chaim Topol, attore protagonista, ha guadagnato il David di Donatello come Migliore attore straniero.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti 

Accesso da Viale Antonino di San Giuliano/angolo Via Mario Toscano 

Per riservare dei posti è necessario scriverci in privato su Facebook 

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE