Seguici
DocentiAlessandro Bonifazi

Alessandro Bonifazi

Docente di Organizzazione, produzione e marketing del prodotto multimediale | Sezione Multimediale

La carriera cinematografica di Alessandro Bonifazi si è sviluppata in molteplici direzioni creative: ha prodotto pellicole come 1938. Quando scoprimmo di non essere più Italiani (Menzione speciale nastri d’argento 2019, Evento di apertura Festa del Cinema di Roma).
Seguimi (2017) di Claudio Sestieri, La leggenda di Kaspar Hauser (2011) vincitori di numerosi Premi Internazionali, Beket (2008), vincitore del Festival di Locarno, diretti da Davide Manuli, Sul Vulcano (2014) finalista al David di Donatello e Il Sol dell’Avvenire (2008) regia di Gianfranco Pannone, Nelle tue mani (2008) di Peter Del Monte, e anche numerosi documentari tra cui Ritratto di Mio Padre (2010) di Maria Sole Tognazzi, Evento Speciale al 5° Festival Internazionale del Film di Roma e Nastro d’Argento, Il Colore delle Parole (2009) di Marco Simon Puccioni in Concorso alla 66a Mostra del Cinema di Venezia, Pietro Germi. Il Bravo il Bello il Cattivo (2009) 62° Festival di Cannes in anteprima mondiale alla Sezione Cannes Classic, Non Tacere (2007) di Fabio Grimaldi, finalista al David di Donatello.
Come direttore della fotografia ha lavorato in numerosi film documentari e nel 2001 è cofondatore della società di produzione cinematografica Blue Film di Roma.
Dal 1989 al 1994 è stato consulente per il programma televisivo ‘BLOB’, di Enrico Ghezzi e Marco Giusti, di Rai TRE.
Dal 2006 è consulente per alcuni progetti formativi, tra cui Il cinema – Le nuove generazioni, tirocinio per il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, dal 2012 è docente presso la Scuola di Cinema e d’Arte Gian Maria Volonté e dal 2015 presso Officina Pasolini di Roma.
Nel 2020 è membro della “Giuria di qualità” per la valutazione delle idee progettuali nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Impresa formativa: incentivi per la creazione di impresa a favore dei destina- tari dell’iniziativa Torno subito”. Nominato dalla Direzione Regionale Istruzione, Formazione, Ri- cerca e Lavoro della Regione Lazio. (Determina Dirigenziale n. G08975 del 29.07.2020)

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X