Seguici
DocentiStefano Senardi

Stefano Senardi

Docente di Discografia | Sezione Canzone

Nato a Imperia nel 1956 . Laureato in Lettere e Filosofia all’Università degli Studi di Genova conseguendo nell’anno 2007-2008 con una votazione di 110 e lode la Laurea sulla canzone popolare e di protesta in Italia. Inizia la carriera, ancora studente, in Cgd-Sugar all’ inizio degli anni ‘80. In poco tempo raggiunge l’apice della carriera discografica ricoprendo vari ruoli: da direttore generale della CGD East West (Gruppo Warner) a fine anni ‘80, a Presidente della PolyGram Italia dal 1992 al 1997 (amministratore delegato e presidente più giovane d’Italia nel settore discografico ). Durante il periodo WEA (Warner, Elekra, Atlantic)  ha contribuito al raggiungimento di best seller internazionali, realizzando la raccolta Le più belle canzoni di Frank Sinatra, il cui grande successo è stato il motore del primo grande concerto italiano dell’artista. Pubblica per primo nel mondo il disco dei Simply Red e si occupa della promozione/marketing di artisti come Madonna (video Live in Italy e lancio europeo dell’album Like  a Virgin), Tracy Chapman 800mila copie (record di vendite europeo); è al Festival di Sanremo insieme a George Harrison, Paul Simon, Eric Clapton e molti altri.
Con Cgd/East West lavora al successo dei best seller di Enrico Ruggeri, Raf, Litfiba, i Pooh, Vinicio Capossela, Paolo Conte, Pino Daniele e Ornella Vanoni.
Alla PolyGram contribuisce alla crescita di Biagio Antonacci e al gran successo di Zucchero (anche a livello Internazionale). Firma Jovanotti, Franco Battiato, Gianluca Grignani e Gianna Nannini. È leader  europeo con le vendite  di U2, Cranberries e Sting.
Con l’etichetta Black Out firma Subsonica, Carmen Consoli, Negrita, Modena City Ramblers, CSI, Africa Unite, Casino Royale, Marlene Kuntz, Afterhours.
A fine anni ’90 crea Nun Entertainment pubblicando con successo i dischi di Corso Como 10, Feel Good Production, Cousteau, Simply Red, Nicola Arigliano, Paola Turci.
Direttore di Radio Fandango con Domenico Procacci, realizza importanti colonne sonore: “Caos Calmo” (con il tema di Ivano Fossati)  e “Diaz” (entrambe le colonne sonore conquistano il premio Donatello).
Negli ultimi anni è stato:
Direttore artistico di “Live Aid Roma” delegato da Bob Geldof nel 2004; Membro comitato scientifico Fondazione Gaber; Collaborazioni Fondazione De André; Consulente musicale del progetto “Puglia Sounds” (Musicarium-I mestieri della musica, Medimex) (2011/2012/2013/2014/2015/2016/2017/2018/2019); Senior Consultant Sugar Music Publishing (2009/2010/2011); Insegnante di Comunicazione e Marketing di Musica all’ Università Cattolica di Milano; Consulente al Teatro Coccia di Novara nel 2012.
Consulente e autore di programmi TV:
X Factor (2012/2013/2014/2015/2016/2017/2018/2019); Musica su Rai 2  (2012/2013/2014); “Unici” su Rai 2  (2014/2015/2016/2017/2018/2019); Che Tempo Che Fa (2013/2014/2015/2016/2017); Festival di Sanremo (2013/2014); Telethon 2014; Speciali Sky Arte “Prog revolution”, “Franco Battiato”, “Fernanda Pivano” 2015/2016/2017; Speciali Sky Arte “33 giri Italian Masters”  (2017/2018/2019).
Direttore Artistico per “Meraviglioso Modugno” Polignano a Mare (2011/2012/ 2013/2014/2015/2016/2017/2018/2019); Membro del Consiglio Direttivo del Club Tenco (2014/2015/2016/2017/2018/2019).
Supervisore  Artistico “Sanremo Lab” 2009.
Direttore Artistico “Area Sanremo” (2015/2016).
Presidente Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo 2015.
Consulente Artistico Fonoprint 2017.
Consulente Artistico Bologna Congressi 2018.
Consulente Artistico “Ossigeno” su Rai 3 ( 2018/2019 )
Ha gestito contratti di vari artisti tra i quali Morgan, i Bluvertigo, Ennio Morricone, Simply Red, Gianmaria Testa, Zucchero, Franco Battiato, Ivano Fossati.

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è un Laboratorio di Alta Formazione artistica del teatro, della canzone e del multimediale della Regione Lazio attivato a partire dal 2014 attraverso finanziamenti europei e gestito da DiSCo, Ente regionale per il diritto allo studio e la promozione alla conoscenza.

 

#CANZONE
#TEATRO
#MULTIMEDIALE

X